Sendokai Champions Rai Gulp

Sendokai-Champions-animecartoon

Zac, Cloe, Kiet e Fenzy sono quattro ragazzi della Terra non molto popolari e con nessun talento per lo sport. Un giorno trovano quattro braccialetti che li trasportano in un’altra dimensione dove dovranno superare le loro debolezze e imparare l’arte del Sendokai per vincere il grande torneo e salvare il multiverso dal grande Zorn.

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]
Dopo aver vinto il grande torneo di Sendokai, Zac e i suoi amici ritornano a scuola con una vita normale. ma a scuola arriva un nuovo studente di nome Lon. Zac e Lon si sfidano a calcio ma la partita viene interrotta da un mostro che li attacca. Per batterlo arriva Tanpo con Lalith e Chronan Sun per farli diventare di nuovo guerrieri Sendokai convincendo anche Lon.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]
Protagonisti[modifica | modifica wikitesto]
Zac è un ragazzo a cui piace molto essere al centro dell’attenzione ed è uno dei migliori guerrieri sendokai insieme a Cloe e a Lon. È innamorato di Cloe. È il leader della sua squadra.
Cloe è una ragazza intelligente e responsabile, ha sempre fatto quello che i genitori le ordinavano. Ma la sua testa serve di più per colpire la palla.
Lon è l’ultimo arrivato in squadra riesce ad utilizzare tutte le tecniche dei suoi amici e anche lui è innamorato di Cloe e odia Zac. Ha un aspetto molto oscuro.
Kiet è il ragazzo più pigro del multiverso. Gioca a Sendokai specialmente usando la sua forza.
Fenzy è una ragazza molto coraggiosa, orgogliosa e sarcastica. È molto veloce per questo riesce ad utilizzare la scia Tai-Sen.
Alleati[modifica | modifica wikitesto]
Tänpo è il maestro di Sendokai dei Senkun.
Lula è l’animale di Tanpö e il suo unico compagno.
Lalith è l’ex comandante dell’impero Zorn ed era fidanzata con Tänpo.
Chronan Sun è una Chronek ed è sorella di Chronan Yat,nella seconda stagione diventa alleata dei Senkun.
Antagonisti[modifica | modifica wikitesto]
Mariscal Zorn è il fratello di Tänpo,il suo vero nome è Kento ed era il vecchio imperatore degli Zorn. Dopo essere stato sconfitto è diventato scriba.
Sidmodius è il ministro Sidmodius e farebbe qualsiasi cosa per l’impero Zorn. Vuole diventare il grande Zorn nella seconda stagione grazie al forziere di Sestrat.
Grande Zorn: negli ultimi episodi quando Zac e Cloe sono più uniti che mai, Lon diventa geloso e così insieme a Chronan Yat diventa il Grande Zorn.
Chronan Yat è una Chronek ed è sorella di Chronan Sun, nella seconda stagione si allea con Sidmodius.
Poteri[modifica | modifica wikitesto]
Tiro Zet-Sen (Zac, Lon): bisogna colpire il Do con una grande forza e può dirigerlo con la mano.
Fuoco Sho-Sen (Zac, Lon): bisogna colpire il Do con più forza del Tiro Zet-Sen.
Visione Yao-Sen (Cloe, Lon): con questa tecnica si può prevedere le mosse degli avversari.
Bagliore Nu-Sen (Cloe, Lon): usando la tecnica ci si può duplicarsi per un attimo e rubare il Do all’avversario.
Scudo Coa-Sen (Kiet, Lon): si crea uno scudo per contrastare l’avversario.
Onda Anomala Geo-Sen (Kiet, Lon): bisogna usare tutta la forza che si possiede per creare un terremoto per far perdere l’equilibro all’avversario.
Scia Tai-Sen (Fenzy, Lon): si corre a un’incredibile velocità,creando una scia di energia che si può usare per fermare i tiri.
Tornado Go-Sen (Fenzy, Lon): girando su se stessi si crea un tornado che permette al giocatore di impossessarsi del Do e tirare.
Forza Duo-Sen (Zac e Lon, Zac e Cloe): combinando l’energia si tira il Do con una forza tale da segnare un Kai definitivo.
Muro Duo-Sen (Kiet e Fenzy): combinando l’energia si crea un muro molto potente in grado di parare anche tiri molto forti.
Lampo Duo-Sen (Cloe e Lon, Cloe e Zac): combinando l’enrgia si crea una scia che permette ai giocatori di volare e rubare il Do.
Fusione Nero-Sen (Zac,Cloe,Kiet,Fenzy): per far funzionare la fusione bisogna avere un sentimento comune e il Do avanza verso il Senrock e può romperlo con un solo tiro. Il tiro diventa più potente se quelli che lo usano sono connessi dallo stesso sentimento e così dalle armature escono delle ali con le quali possono volare far avanzare il Do con una potenza ancora maggiore.

FONTE: WIKIPEDIA