Beyblade Metal Fusion boing

 

 

Prima serie: Beyblade Metal Fusion

Ginga Hagane (Gingka nell’edizione italiana) assieme a Pegasus, il suo beyblade, decide di viaggiare intorno al mondo per vendicare suo padre e riprendere il bey proibito rubato da Doji e Ryuga. Durante il suo viaggio finisce per fermarsi in una città in cui si farà degli amici (Kenta, Madoka, ecc.) e dei rivali (Benkei, Kyoya, ecc.). Finalmente Ginga scopre dove si trova Doji e dopo aver superato le trappole tese da quest’ultimo sfida Ryuga, ma viene sconfitto. Demoralizzato Ginga torna a Komamura, la sua città natale, per diventare più forte.

Gingka ritorna a Metal Bey City e partecipa al Surivival Battle: un torneo dove chi vince può chiedere qualsiasi cosa (nei limiti previsti dal regolamento); il vincitore si chiama Yu (che lavora per Nebula oscura) e vuole un torneo mondiale per stabilire chi è il blader n° 1 al mondo. Il desiderio viene esaudito e il torneo mondiale si chiama Battle Blader, ma solo chi possiede 50.000 Punti ha il diritto di parteciparvi. Gingka per colpa di Phoenix perde tutti i punti accumulati in precedenza, ma non si dà per vinto e ricomincia da zero partecipando a tutte le gare con in palio dei punti diventando sempre più forte da riuscire a battere Phoenix nel match di rivincita. Nel Battle Blader Gingka arriva in finale contro Ryuga e riesce a battere Lighting L-Drago con una mossa chiamata “Stella cadente”; dopo il combattimento Gingka sta per prendere in mano Pegasus, ma quest’ultimo si dissolve in aria lasciando il protagonista principale senza beyblade.

 

Seconda serie: Beyblade Metal Masters

Questa serie non è altro che un clone di Beyblade. Dopo aver selezionato i 4 rappresentanti del Giappone: Gingka, Masamune, Tsubasa e Yu che costituiscono il team dei Galaxy Gan Gan, la squadra gira per il mondo affrontando i blader più forti per ottenere il titolo mondiale nel torneo Big Bang Blader. L’unica variante è il ripescaggio dei team che hanno perso contro i protagonisti al solo scopo di vedere dei match extra. Anche qui troviamo il malvagio di turno che vuole approfittare del torneo per realizzare i suoi loschi piani.

Terza serie: Beyblade Metal Fury

Questa serie ruota attorno ai blader leggendari, individui che possiedono un frammento di stella all’interno dei loro Bey. Il dio della distruzione Nemesis vuole portare il caos in tutto il mondo e solo i blader leggendari possono fermarlo. Ginga scopre di far parte di questa élite e con l’aiuto dei suoi amici parte alla ricerca di altri blader leggendari per fermare Nemesis.