Shugo Chara – La Magia del Cuore

Shugo Chara - La Magia del Cuore

 

Amu Hinamori frequenta la scuola elementare ed è isolata e molto fredda con i compagni, ma in realtà è semplicemente troppo timida per riuscire a dialogare con gli altri senza dire frasi poco gentili a causa dell’imbarazzo. Una sera, stanca di questo carattere falso, prega di poter diventare una ragazza più sincera, e la mattina dopo trova sul suo letto tre uova, le Uova del Cuore, dalle quali nascono gli Shugo Chara Ran, Miki e Suu. Gli Shugo Chara sono degli esserini magici antropomorfi, rappresentanti le diverse personalità che Amu vorrebbe avere, e che sono in grado di cambiare la sua personalità in qualsiasi momento attraverso il Chara Change.Shugo Chara - La Magia del Cuore

Amu scopre che anche altri ragazzi nella scuola hanno degli Shugo Chara: si tratta dei quattro Guardiani, membri del consiglio scolastico e coetanei di Amu, amati e rispettati da tutti gli studenti. I Guardiani spiegano ad Amu che il loro lavoro consiste nel curare le Uova del Cuore presenti nel cuore di ogni bambino, in quanto esse tendono a trasformarsi nelle Uova X se il possessore subisce un trauma, e finiscono per distruggerne i sogni. Le viene inoltre raccontato che, secondo una leggenda, colui che avesse posseduto tre Shugo Chara avrebbe ereditato il leggendario Lucchetto Magico, in possesso proprio di Amu.Shugo Chara - La Magia del Cuore

Con l’aiuto dei Guardiani, Amu inizia la battaglia contro l’associazione Easter che, per catturare l’Embrione, un uovo magico che realizza i desideri, attacca le uova dei bambini.
Dopo che Utau ha lasciato la Easter per ricominciare la sua carriera di cantante, per rimpiazzarla l’associazione assume al suo posto una nuova ragazza, Lulu De Morcerf Yamamoto, che ha il potere di far trasformare le Uova del Cuore in Uova del Dubbio.

Ad Ikuto viene affidato il compito di cooperare con lei alla cattura dell’Embrione, ma a causa dello scarso impegno del ragazzo, il direttore gli tende una trappola sfruttando il suo violino: lo strumento viene riempito di Uova X e, attraverso un diapason, il direttore può controllare la mente di Ikuto. Intanto, i Guardiani acquisiscono un nuovo membro: Nagihiko Fujisaki, che ricopre la carica rimasta vacante dopo la partenza di Kairi.Shugo Chara - La Magia del Cuore

Forti dei nuovi poteri acquisiti da Amu, i Guardiani continuano la loro missione per proteggere l’Embrione dalla Easter. Dopo aver sconfitto Lulu, Amu salva la vita di Ikuto, che a causa del diapason, rischia l’arresto cardiaco. Dopo averlo salvato, i Guardiani affrontano il presidente della Easter, Hikaru Ichinomiya, un bambino di sette anni senza Uovo del Cuore. Egli non ha mai provato sentimenti, perché severamente educato dal direttore Hoshina, suo nonno. Tuttavia, l’Embrione si rivela essere in realtà l’Uovo del Cuore di Hikaru, e il bambino può finalmente piangere. Hikaru rivela inoltre ai Guardiani la conclusione del libro illustrato: una pagina bianca.Shugo Chara - La Magia del Cuore
Rikka Hiiragi si trasferisce alla Seiyo e, pur non avendo nessuno Shugo Chara, riesce a vedere le Uova X e a parlare con loro. Insieme a Hikaru, diventa una apprendista dei Guardiani. Anche Rikka riceve un Uovo del Cuore, dal quale nasce il suo Shugo Chara Hotaru. Rikka colleziona Uova X, ma dopo la nascita di Hotaru, le ignora, e le Uova X si autodistruggono. Dopo aver avvisato Amu, anche Rikka riesce a trasformarsi e a purificarle. L’ultimo giorno di scuola, Rikka e Hikaru vengono nominati Guardiani.

 

 

This entry was posted in Cartoni Animati anni 70-80-90-2000, Cartoni animati ITALIA 1 and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>